#news

AMD ha lanciato la seconda versione della sua tecnologia di upscaling delle immagini FidelityFX Super Resolution. FSR 2.0 è progettato per aumentare la velocità di rendering senza perdere nella qualità dell'immagine. Il primo gioco a ricevere il supporto è stato Deathloop, che mostra risultati molti vicini alla controparte di Nvidia.


La tecnologia FidelityFX Super Resolution 2.0 è stata sviluppata da zero ed è il risultato di anni di ricerca da parte di AMD. È stata progettata per fornire una qualità d'immagine superiore rispetto a FSR 1.0. FSR 2.0 sarà anche open source.

Differenze con la prima versione

Anche per quanto riguarda questa versione, sono presenti tecniche di miglioramento dell'immagine tramite l'utilizzo di machine learning, ma mentre FSR 1.0 era un semplice upscaler spaziale (che significa che i dati utilizzati per l'upscaling di un fotogramma potevano provenire solo dal fotogramma stesso), FSR 2.0 utilizza una tecnica di upscaling temporale simile a quella di DLSS. Ciò consente di attingere dati anche dai fotogrammi precedenti, producendo un'immagine più nitida e di qualità superiore.

In termini di opzioni disponibili, FSR 2.0 offre impostazioni molto simili a quelle di FSR 1.0 e DLSS. Sono disponibili tre modalità: prestazioni, bilanciata e qualità. Utilizzando il 4K come risoluzione finale, le modalità prestazioni e qualità utilizzano la stessa risoluzione interna di DLSS: rispettivamente 1080p e 1440p.

Requisiti aggiornati

Mentre FSR 1.0 funzionava bene su hardware meno potente, le raccomandazioni per FSR 2.0 sono più rigide. Alla risoluzione 4K, AMD raccomanda hardware della gamma RX 5700 XT e RX 6700 XT. A 1080p, invece, è sufficiente una modesta 6500 XT, così come una qualsiasi scheda Nvidia GTX serie 16. Tuttavia, FSR 2.0 è ovviamente ottimizzato per l'hardware AMD RDNA2, sfruttando le caratteristiche della pipeline di shader e la Infinity Cache.

Prestazioni in Deathloop

FSR 2.0 è simile a DLSS 2.3 in quanto può effettivamente risultare in un aspetto migliore delle immagini rispetto al rendering a risoluzione nativa in alcuni scenari: in particolare, un output 4K con la modalità qualità (risoluzione interna: 1440p) appare generalmente molto nitido. Gli scenari più impegnativi, tuttavia, tendono a rivelare più artefatti rispetto all'equivalente Nvidia. E' molto probabile che col passare del tempo e con una piattaforma più matura sarà possibile migliorare ancora questi scenari.

Nel complesso le prestazioni FSR 2.0 in Deathloop si avvicinano di molto alla controparte DLSS, ma è importante sottolineare che si tratta solo un campione di un gioco, quindi è difficile trarre conclusioni importanti. Sicuramente per dire se DLSS o FSR 2.0 siano migliori o quanto si avvicinino è necessario esaminare un maggior numero di giochi, cosa che si spera sarà possibile al più presto, ma almeno in Deathloop, FSR 2.0 può essere competitivo con la tecnologia di Nvidia.

Dai primi test è risultato in grado di produrre qualità dell'immagine migliore di quella nativa a volte e può farlo fornendo un discreto aumento delle prestazioni simile a quello del DLSS. Funziona egualmente bene sull'hardware Nvidia come sulle GPU di AMD, quindi non ci sono ottimizzazioni speciali in base all'hardware.

Naturalmente FSR 2.0 ha anche un altro vantaggio ovvero la compatibilità con un maggiore range di schede video e non solamente le RTX nel caso del DLSS. Avvicinarsi all'upscaling basato su ai di DLSS senza l'uso di AI o di hardware dedicato è significativo e apre le porte a un upscaling di alta qualità su tutti i tipi di GPU.

Se i giochi inizieranno a integrare FSR 2.0, questo potrebbe allungare la vita di schede video non proprio recenti, tra cui le sempre popolari RX 580, RX 570 e così via, in un momento in cui i prezzi delle gpu stanno aumentando a dismisura e gli aggiornamenti sono meno accessibili che mai.

Molte persone usano ancora GPU che non supportano il DLSS, comprese quelle di Nvidia, e 7 delle 10 GPU più utilizzate nel sondaggio hardware di Steam non supportano il DLSS, quindi ha senso integrare il FSR 2.0 per supportare questi giocatori.

Giochi supportati

AMD afferma che altri 12 giochi aggiungeranno l'FSR 2.0 nei prossimi mesi, tra cui:

  • Asterigos
  • Delysium
  • Eve Online
  • Farming Simulator 22
  • Forspoken
  • Grounded
  • Microsoft Flight Simulator
  • Nishuihan
  • Overprime
  • Perfect World Remake
  • Swordsman Remake
  • Unknown 9: Awakening

Oltre ad arrivare su altri titoli per PC, FSR 2.0 sarà incluso anche nel kit di sviluppo di Xbox Series X/S, per facilitarne l'implementazione nei giochi su queste console.

Risultati dei benchmark

Per maggiori informazioni vi lasciamo al video con i benchmark eseguiti da Hardware Unboxed: