#news

AMD ha rivelato oggi una nuova gamma di processori desktop Ryzen XT, offrendo velocità di frequenza maggiori per prestazioni di gioco e creatività migliorate. Tuttavia, queste CPU non sono le serie Ryzen 4000 di prossima generazione attese da molti.


I nuovi processori includono: AMD Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT, che si uniscono all'attuale generazione di chip Ryzen 3000. Adottando la convenzione di denominazione delle schede grafiche Radeon di AMD, queste nuove CPU XT sono essenzialmente solo versioni aggiornate dei processori Ryzen precedentemente disponibili.

Oltre alle velocità di clock leggermente migliorate, le schede tecniche non sembrano molto diverse dalle varianti non XT, ma AMD afferma che i suoi nuovi chip sono più efficienti grazie ai "perfezionamenti" dell'architettura a 7 nm.

Prestazioni migliorate di circa il 5%

AMD suggerisce che le prestazioni a thread singolo XT (tramite Cinebench R20) sono migliori del 4-5% rispetto alle versioni non XT, vedendo un piccolo aumento del frame rate per giochi come Rise of the Tomb Raider e Assassin’s Creed Odyssey.

Naturalmente, anche AMD ammette che questo aumento delle prestazioni non è abbastanza sostanziale da giustificare un aggiornamento per gli attuali proprietari Ryzen 3900X, 3800X e 3600X, ma con i nuovi chip che hanno lo stesso prezzo delle versioni non XT (rispettivamente a $ 499, $ 399 e $ 249) sembrano offrire un grande valore per i neofiti del PC o per le persone in possesso di un PC ormai obsoleto.

AMD ha anche annunciato che chiunque acquisti un processore desktop Ryzen da oggi al 3 ottobre riceverà una copia gratuita di Assassin's Creed Valhalla al momento del lancio.

Vale la pena notare che Ryzen 3900XT e 3800XT non vengono forniti in bundle con il dissipatore Wraith Spire, ma coloro che cercano prestazioni così elevate probabilmente avranno già la propria soluzione di raffreddamento dedicata.

I nuovi processori Ryzen XT sono compatibili con qualsiasi scheda madre con un BIOS "3000-ready", comprese le nuove opzioni di fascia media B550.

Con i processori Ryzen XT che rappresentano l'apice dell'architettura Zen 2, i potenziali acquirenti dovrebbero essere consapevoli del fatto che i prossimi chip desktop AMD serie 4000 di prossima generazione sono proprio dietro l'angolo con un lancio pubblicizzato di settembre / ottobre. AMD è fermamente convinta che queste CPU siano ancora programmante per un lancio nel 2020, quindi non ci sono dubbi sul fatto che il lancio dei processori XT suggerisca un possibile ritardo della presentazioni.