#news

Sono stati annunciati quattro modelli, due Ryzen 5 e due Ryzen 7, sono tutti disponibili per il preordine e saranno in vendita il 19 aprile.


Il lancio di oggi arriva con pochissime informazioni. Tutto ciò che sappiamo per ora sono le specifiche di base dei quattro nuovi SKU. Non siamo del tutto sicuri della gamma di differenze tra i processori Ryzen di prima e seconda generazione. Tutto questo e molto altro sarà rivelato il 19 aprile.

Parliamo di ciò che sappiamo oggi. Le quattro SKU lanciate includono Ryzen 7 2700X e Ryzen 7 2700 nella fascia alta e Ryzen 5 2600X e Ryzen 5 2600 nel popolare segmento di fascia media. Tutti i nuovi processori utilizzano un processo a 12 nm e basato sulla nuova architettura Zen +.

Il top della gamma è il 2700X con 8 core e 16 thread, clock di base da 3,7 GHz e boost clock da 4,3 GHz. Ha 20 MB di "Smart Prefetch Cache", ovvero 4 MB di cache L2 e 16 MB di cache L3. Il TDP è 105 W. Il 2700X viene fornito con un nuovo dissipatore Wraith Prism con ventole trasparenti retroilluminate RGB e quattro heatpipe in rame a contatto diretto. Ha un prezzo di $329.

Il 2700 ha anche il conteggio core/thread 8/16 e la stessa quantità di cache ma ha una velocità di clock base / boost di 3,2 GHz / 4,1 GHz inferiore e un TDP inferiore di 65 W. Viene fornito con il dispositivo di raffreddamento Wraith Spire con anello RGB e a un prezzo di $299.

Il 2600X è un processore a 6 thread a 12 core con cache combinata da 19 MB, base 3,6 GHz e velocità di clock boost 4,2 GHz. Ha un TDP di 95 W, viene fornito con il dispositivo di raffreddamento standard Wraith Spire e ha un prezzo di $ 229.

Infine, il 2600 ha lo stesso numero di core, thread e cache del 2600X ma 3,4 GHz / 3,9 GHz di velocità di clock base / boost e 65 W TDP. Viene fornito con il dispositivo di raffreddamento di base Wraith Stealth e ha un prezzo di $199.

Insieme alla nuova CPU, AMD ha anche annunciato il chipset X470 per schede madri. Ancora una volta, non sappiamo molto sul nuovo chipset e su come differisce da X370. Fortunatamente, è ancora possibile utilizzare la nuova CPU con i chipset AMD più vecchi dell'anno scorso e la CPU più vecchia può funzionare con le nuove schede X470. OEM come ASRock, ASUS, Gigabyte e MSI annunceranno presto le loro schede con il nuovo chipset.

Altri dettagli saranno rivelati il ​​19 aprile.